Guide

Rimedi per la cellulite: come eliminarla?

La cellulite o buccia d’arancia è uno dei principali problemi della pelle che preoccupa la maggior parte delle donne, insieme alle fastidiose smagliature.

La cellulite è un accumulo di noduli adiposi di grasso in diverse parti del corpo e colpisce sia le donne magre che quelle in sovrappeso. 

Generalmente è localizzato su fianchi, gambe e vita, ed è solitamente causato da una cattiva alimentazione, mancanza di idratazione, genetica, ritenzione di liquidi o conduzione di una vita sedentaria.

Quindi per eliminarlo, devi solo apportare alcuni cambiamenti nella tua vita e scommettere su abitudini sane che includono esercizio fisico, dieta e bere molta acqua. 

Nonostante l’infinità di prodotti anticellulite e trattamenti da cabina che esistono sul mercato, niente di meglio dei rimedi casalinghi per porre fine alla cellulite, approfitta anche di queste cure per prendere un pò di tempo per te e coccolarti. 

Perché compare la cellulite?

Prima di descrivere ciascuno dei rimedi naturali per eliminare la cellulite, vale la pena capire bene quali sono le sue cause; Sebbene la maggior parte delle persone soffre di questo fastidioso inestetismo, molti si chiedono ancora quale sia l’origine di questi fastidiosi segni.

La cellulite ha origine nell’ipoderma, lo strato più profondo della pelle; È causato dagli adipociti, che sono cellule di grasso. Se gli adipociti sono troppo tesi, i fluidi stratificati sotto la superficie della pelle sono danneggiati.

Questi fluidi, costituiti principalmente da acqua, ossigeno e sangue, sono responsabili dell’eliminazione delle tossine dal corpo. Se questo processo viene interrotto dagli adipociti, quindi dal grasso, cosa succede? La tanto odiata cellulite appare.

Rimedi per la cellulite: 4 migliori rimedi naturali

Tutti desideriamo avere una pelle perfetta, e tutte vogliamo eliminare i fastidiosi inestetismi presenti sulla nostra pelle. Ogni momento è buono per prenderci cura di noi stesse e coccolarci un po’!

Abbiamo selezionato i migliori rimedi con prodotti naturali, che riescono ad aiutare maggiormente nell’eliminazione e nell’attenuazione della cellulite.

Provaci anche tu!

Massaggio al miele

Applicare un sottile strato di miele sulle zone interessate e massaggiare con le mani per una decina di minuti. Questo massaggio aiuterà a ridurre la comparsa della cellulite, aumentare la circolazione e rimuovere i prodotti di scarto. È necessario ripetere questo processo ogni mattina e almeno un mese per notare i risultati.

Massaggio al caffè

Il massaggio al caffè aiuta a ridurre la cellulite e lubrificare la pelle, grazie alla sua concentrazione di caffeina. Per sfruttare le sue proprietà, macinare dei chicchi e preparare normalmente un caffè.

Quindi, quando fa caldo ma non brucia, strofina sulle zone in cui si accumula la cellulite. Se noti fastidio alla pelle o se si irrita, aggiungi una piccola quantità di olio di oliva o di mandorle.

Massaggio con olio di cocco

Un altro rimedio naturale che puoi usare è l’olio di cocco. Questo tipo di olio contiene un alto contenuto di grassi saturi, proprietà antifungine e antibatteriche.

Tutto quello che devi fare è mettere qualche goccia di olio di cocco sulla zona interessata e massaggiare per 10 minuti. Con questo idraterai e rassoderai la tua pelle.
Ricordati di farlo dopo la doccia.

Massaggio con aceto di mele

L’ aceto di mele è usato per cucinare, ma può anche aiutarti a eliminare la cellulite. Questo tipo di aceto contiene magnesio, calcio e potassio, che favoriscono la circolazione sanguigna.

Per combattere la buccia d’arancia dovresti mescolare due cucchiai di aceto di mele e due o tre di acqua, quindi applicare sulla zona interessata. 

Questo rimuoverà le tossine e produrrà più collagene.

Rimedi per la cellulite: prevenzione e cura

Rimedi per la cellulite: prevenzione e cura

La cellulite è l’incubo di molte donne che si preoccupano dell’aspetto delle proprie gambe. Ma con una attenta prevenzione è possibile evitare questo fastidioso inestetismo e con un’ottima cura ridurne e persino eliminarne la presenza. Di seguito ti elenchiamo gli aspetti principali che ne causano la comparsa.

Alimentazione sana

Bisogna partire dalle basi, attaccando il problema dalla radice. Nella maggior parte dei casi, non curare la nostra dieta è la causa principale della nostra cellulite. Ecco alcuni suggerimenti di base:

  • Riduci l’assunzione di grassi animali: Ridurre al minimo l’assunzione di grassi migliorerà notevolmente il tuo aspetto.
  • Ridurre il consumo di zucchero in eccesso: L’eccesso di zucchero provoca la glicazione delle fibre di collagene. Questo indurimento e deformità provoca la comparsa della cellulite da glicazione, ovvero la comparsa di grumi sulla pelle dovuti a un disturbo e alla solidificazione delle fibre di collagene. Eliminare bibite, dolci e includere più proteine ​​nella dieta aiuterà a ridurre questo tipo di cellulite.
  • Consuma più frutta e verdura: Questi, oltre a fornirti vitamine e antiossidanti, ti aiuteranno a tenere a bada il tuo appetito vorace o ansioso per uno spuntino malsano. Le verdure a foglia verde come gli spinaci hanno un alto contenuto di ferro, che favorisce l’ossigenazione dei tessuti, aiutando a bruciare i loro grassi.

L’importanza dei massaggi

Quando si applica il gel o una crema corpo idratante, massaggia leggermente la pelle per iniziare ad attivare l’area, ridurre l’accumulo di liquidi ed eliminare le tossine. Prima di uscire dalla doccia fai un po’ di idroterapia, facendo scorrere un getto di acqua fredda sulle gambe per attivare la circolazione nella zona. Adesso la tua pelle è pronta per assorbire al meglio una crema anticellulite o prodotti naturali.

L’automassaggio Anticellulite è fondamentale. Eseguite, quindi, questo massaggio dopo la doccia e con una buona crema anticellulite o uno scrub, partendo dalle ginocchia fino alla parte alta delle cosce, lavorate inizialmente con il palmo delle mani con movimenti circolari e con leggere pressioni, tornate alle ginocchia e ripetete il movimento 10 volte. 

Dopo aver eseguito questi 10 passaggi, dovete fare lo stesso, ma con la punta delle dita e applicando una pressione maggiore. Per finire, usate le nocche, facendo dei cerchi e premendo un po’ di più (non vi deve far male, è solo pressione). Se hai la cellulite sulla pancia, puoi eseguire la tecnica con il palmo delle mani e con movimenti circolari.

Crema anticellulite o crema riducente naturale

Una buona crema anticellulite è ricca di principi attivi disintossicanti e riducenti, una buona crema anticellulite o una crema rassodante ti accompagnerà a passi da gigante sulla via dell’eliminazione della cellulite. Da utilizzare accompagnata a massaggi anticellulite anche fai da te, grazie a questo gli effetti saranno raggiunti più velocemente.

Se vuoi scoprire quali sono le migliori creme anticellulite, consulta la nostra guida: Creme anticellulite migliori: le più efficaci [2020]. Troverai la crema giusta per te!

L’importanza dell’acqua

L’idratazione è fondamentale, si consiglia di bere almeno 1,5\2 litri di acqua al giorno per idratare la pelle, mantenerla elastica e sana. Oltre all’acqua, si possono integrare durante la giornata anche infusi dalle comprovate proprietà diuretiche.

Ci sono alimenti con principi attivi che agiscono come acceleratori metabolici, e la grande fortuna è che possiamo trovarli quasi in ogni dispensa. Ti consigliamo alcuni infusi per trarne beneficio:

  • Infuso di buccia di mela e cannella: Con questo infuso bruceremo i grassi migliorando la qualità dei nostri muscoli e delle nostre ossa.

Preparazione: Pela 3 mele, mettile in un litro d’acqua, porta ad ebollizione e lasciale scaldare. Aggiungi un cucchiaio di cannella e il gioco è fatto. 

  • Infuso di ananas e zenzero: Ananas, purificante e antiossidante e fortunatamente molto comune e accessibile; lo zenzero è una medicina naturale, riduce l’infiammazione e previene l’ossidazione delle cellule. Combinati in un infuso sono un super trucco contro la cellulite.

Preparazione: metti a bollire mezzo bicchiere d’acqua con il contenuto equivalente a un cucchiaio di zenzero. Porta ad ebollizione e filtra il risultato per mantenere solo il liquido. Taglia due fette di ananas, mettile nel frullatore e mescola il succo con l’infuso di zenzero. Da qui non ti resta che gode e dei suoi benefici dimagranti.

Oltre a questi consigli, puoi utilizzare altri infusi come il Tè Verde che aiutano anche a combattere attivamente il problema del grasso accumulato.

Esercizio fisico

In generale, qualsiasi esercizio è buono. L’idea è che non passi tutto il giorno sdraiato o seduto sul divano a guardare la TV. Uno stile di vita sedentario è uno dei principali fattori che fanno apparire la cellulite.

Non deve essere un esercizio eccessivo. È sufficiente che andiamo a fare una passeggiata o corriamo per pochi minuti al giorno, in modo che il corpo bruci le calorie in eccesso.

In questo modo bruceremo le calorie in eccesso che abbiamo consumato e non si accumuleranno, facendo aumentare le dimensioni degli adipociti, ostacolando la circolazione e causando la cellulite (soprattutto alle gambe).

Postura corretta

Una delle cose peggiori per la cellulite è la mancanza di circolazione. Dobbiamo promuovere la libera circolazione sanguigna e il ritorno venoso. 

Se incrociamo spesso le gambe o ci sediamo a lungo, i linfonodi si bloccano, rendendo difficile la circolazione. Evita queste pose per lunghi periodi di tempo. Alzati, prenditi una pausa, trova un’altra zona di lavoro, qualunque cosa ti tenga fuori dalla staticità.

Vitamina C e Omega 3

Ti consigliamo di assumere un integratore di vitamina C o aumentare il consumo di cibi che lo contengono (kiwi, arance, pompelmi, prezzemolo, peperoni). La vitamina C migliora la salute e la qualità dei nostri vasi sanguigni, migliorando di conseguenza la circolazione.

L’ Omega 3, invece, regola i grassi cattivi nel nostro corpo, favorendone lo smaltimento e migliorando la salute dei nostri vasi sanguigni, circolazione e cuore. Prendi una pillola di Omega 3 ogni mattina oppure assumi alimenti come: pesce azzurro, noci, mandorle, vari tipi di semi (girasole, lino, canapa) e oli vegetali.

Riduzione del sale

Riduci l’assunzione di sale. Questo provoca ritenzione di liquidi, che rende difficile eliminarli e di conseguenza combattere la cellulite.

Un ottimo sostituto del sale, può essere una miscela di limone ed erbe aromatiche. Non ti mancherà il sale nei tuoi piatti e gioverà a gambe e pancia.

Indumenti stretti

Abbiamo già accennato più volte l’importanza di una buona circolazione per evitare la cellulite. Ebbene, ovviamente, l’abbigliamento stretto ci rende questo compito difficile, evitalo.

Rimedi per la cellulite: trattamenti estetici

Rimedi per la cellulite: trattamenti estetici

In questa guida non possiamo evitare di parlare dei trattamenti estetici. Esistono dei veri e propri trattamenti per eliminare definitivamente la cellulite, come la lipocavitazione, gli ultrasuoni ad alta potenza e la radiofrequenza. È dimostrato che queste procedure riescono ad eliminare il grasso localizzato nella regione in cui vengono applicate. 

Questi trattamenti possono essere eseguiti in alcune cliniche estetiche e forniscono ottimi risultati, eliminando la cellulite in qualsiasi parte del corpo nelle gambe, glutei, addome e braccia. Idealmente, dovrebbero essere eseguiti un massimo di 3 volte a settimana, oltre a mantenere i 3 passaggi sopra menzionati su base giornaliera. 

È importante che ogni caso venga valutato individualmente, poiché non esiste un unico trattamento che possa essere indicato per tutte le donne. Un fisioterapista specializzato in derma funzionale è il professionista appropriato per eseguire una valutazione approfondita e guidare il trattamento più appropriato. 

Conclusione

Sei uno di quelli che pensa che sia impossibile combattere la cellulite e che non esista alcun metodo per aiutarti ad eliminarla?

Bene, ti sbagli.

Come hai visto l’aspetto della tua pelle può migliorare notevolmente apportando alcuni cambiamenti nel tuo stile di vita che hanno a che fare con la tua dieta e con il movimento del tuo corpo. 

Segui tutti nostri consigli per combattere la cellulite passo dopo passo ed effettua costantemente massaggi con prodotti specifici o naturali.

Ogni caso è sicuramente diverso, e forse affermare che possa essere eliminato al 100% è molto azzardato, ma è una questione di costanza e ovviamente puoi migliorarne maggiormente la visibilità.

Provaci anche tu!

Teresa Arcamone

Per i più curiosi, sono Teresa da Ischia, ho meno di trent'anni e, anche quando questa soglia sarà superata, le creme testate quotidianamente mi aiuteranno nel preservare la mia pelle liscia e radiosa ^-^

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button