Definizioni

Burro di karitè: che cos’è

Molti ingredienti possono fornire idratazione, ma il burro di karitè è speciale, poiché dona alla pelle molteplici benefici e proprietà emollienti.

Diversi attivi sono utilizzati in cosmesi per favorire l’effetto idratante, ma non tutti favoriscono la deliziosa sensazione che il burro di karité è in grado di fornire, sia per la pelle che per i capelli.

Grazie alla sua alta qualità e all’alto contenuto di componenti emollienti, questo estratto vegetale è uno dei più pregiati che troviamo al mondo. Ecco perché è presente in diversi cosmetici.

Ma sai perché il burro di karitè è così prezioso? Rispondiamo a questa domanda in questo contenuto! Scopri cosa lo rende così speciale, come puoi beneficiare di questo estratto, i prodotti che lo contengono e altro ancora!

Cos’è il burro di karitè?

Cos'è il burro di karitè?

Il burro di karitè è un estratto delle noci prodotto da un albero africano chiamato karitè ( Butyrospermum parkii ). Quando sono mature si staccano spontaneamente dall’albero, che può produrre dai 10 ai 15 kg di frutta fresca a stagione.

Le noci vengono lavorate per produrre questo grasso vegetale, che è molto ricco di vitamina E e omega 3. Così, tra le sue proprietà vi sono la sua capacità emolliente e il fatto di essere un antiossidante, il tutto con un tocco molto leggero, che non lascia un effetto untuoso dopo l’applicazione.

A cosa serve il burro di karitè?

Principalmente nel suo paese di origine, il burro di karitè viene utilizzato anche per uso alimentare. L’olio ricavato dalle noci viene utilizzato per la cottura dei cibi e per la realizzazione di cioccolatini e prodotti dolciari.

In ogni caso, è stato usato per molti secoli come ingrediente nei prodotti cosmetici. La sua funzione, in questo caso, è quella di favorire un’intensa idratazione della pelle e dei capelli. Ha anche il potere di ammorbidire e idratare la pelle, prevenendo la secchezza.

Ma non è tutto, perché questo burro può anche aiutare ad ammorbidire l’aspetto delle smagliature. È, infatti, utilizzato nelle migliori creme per smagliature in commercio, poiché contiene vitamina E, previene l’invecchiamento precoce, donando più compattezza alla pelle. È un ottimo alleato nel trattamento di alcune lesioni, come ferite e ustioni, oltre ad aiutare a ridurre al minimo i disagi di psoriasi e dermatiti.

Burro di karitè: quando va usato

Si consiglia di utilizzare il burro di karité su pelle, capelli, unghie e cuticole ogni volta che si desidera un’idratazione profonda. È ideale, ad esempio, per quando i capelli appaiono asciutti e hanno un tocco ruvido.

Sebbene sia un grasso, quando applicato sul derma, il burro di karité non lascia quella sensazione appiccicosa che di solito forniscono altri oli o grassi. Il suo tocco è morbido e asciutto mantiene la pelle luminosa e .

Svolgendo un’azione antinfiammatoria e cicatrizzante, contribuisce anche ad alleviare i sintomi di problematiche come forfora e seborrea – ma agendo in modo coadiuvante con i principali trattamenti.

Ciò significa che, oltre ad essere utile in casi specifici, come quelli che abbiamo citato, il grasso è consigliato anche per l’uso quotidiano; in fondo fa parte degli ingredienti di prodotti a cui siamo più che abituati, come shampoo, balsami e nelle migliori creme idratanti. Pertanto, è un ottimo alleato per chi desidera cure più naturali e un’idratazione prolungata.

Durante la gravidanza, è anche interessante usare il burro di karitè. Questo perché, come abbiamo spiegato, questo estratto vegetale aiuta a distendere le smagliature. Se applicato in questo momento, può anche prevenire la nascita di segni, lasciando la pelle molto più flessibile e idratata.

Per conoscere tutti i segreti e i consigli per eliminare le smagliature, leggi la guida completa e definitiva: come eliminare le smagliature. Troverai finalmente il rimedio che fa per te!

Burro di karitè: come utilizzare i prodotti con karitè?

Non ci sono restrizioni sull’uso del burro di karité e dei prodotti che contengono questo estratto. Si possono applicare sia di giorno che di notte su diverse parti del corpo, ideali per la pelle secca del viso e in zone, come gomiti e talloni.

È necessaria una maggiore attenzione quando si utilizza il burro crudo, a causa della sua elevata concentrazione. Tuttavia, quando si tratta di prodotti che contengono karitè, basta seguire le raccomandazioni del produttore.

Vedi, in etichetta, le istruzioni per l’uso e la frequenza ideale di applicazione. Varia a seconda della concentrazione dell’ingrediente, come nel caso di una crema idratante per le mani, che a volte necessita di essere utilizzata più di una volta al giorno.

Prodotti come shampoo e sapone che contengono burro di karité nella loro formulazione sono articoli per l’uso quotidiano: sono anche un’ottima alternativa, perché promuovono una detersione delicata mantenendo la pelle idratata.

Burro di karitè: i vantaggi dell’utilizzo di prodotti con burro di karité?

Abbiamo già accennato ad alcuni vantaggi della scelta di prodotti che contengono burro di karité, ma vale la pena sottolineare che, utilizzando questo ingrediente vegetale, conquisterai:

  • capelli più lucenti e forti;
  • capelli setosi e morbidi più a lungo;
  • pelle idratata senza tocco untuoso;
  • più nutrizione e salute per pelle e capelli.
  • idratazione e rigenerazione profonda dei tessuti;
  • levigatura di segni come cicatrici, rughe e smagliature;

Tutto questo, perché il burro di karitè è ricco di diversi nutrienti, come ad esempio:

  • acidi grassi, che equilibrano l’untuosità ;
  • vitamine A, E ed F, che ripristinano la salute cellulare;
  • esteri etilici, ad azione condizionante che trattiene l’umidità naturale;
  • trigliceridi, grassi nutrienti ad azione condizionante.

Conclusione

L’uso regolare del burro di karitè migliorerà l’elasticità della pelle. Aiuta a prevenire le linee sottili e le rughe a zampe di gallina sotto gli occhi. Il burro previene anche smagliature, cicatrici, eczemi e ferite. Riduce anche le macchie dell’acne e tratta le condizioni della pelle come l’eczema. Aiuta a idratare le labbra e può essere utilizzato anche per lenire la pelle dopo la rasatura.

Sicuramente dopo aver provato tutte le sue proprietà non potrai più farne a meno!

Teresa Arcamone

Per i più curiosi, sono Teresa da Ischia, ho meno di trent'anni e, anche quando questa soglia sarà superata, le creme testate quotidianamente mi aiuteranno nel preservare la mia pelle liscia e radiosa ^-^

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button