Guide

Macchie solari sul viso: scopri i rimedi

Le macchie di pelle, soprattutto sul viso, non compaiono esclusivamente con il passare dell’età, ci possono essere molti fattori che ne influenzano la comparsa; l’eccesso di melanina dovuto alla grande quantità di raggi UVA senza la dovuta protezione, i cambiamenti ormonali e alcuni farmaci possono agevolare la comparsa di queste brutte e fastidiose macchie scure.

Oltre ai costosi trattamenti laser e al “peeling”, ci sono molti rimedi naturali che possono stroncare sul nascere le fastidiose macchie.

La verità è che eliminarli sembra quasi impossibile, ma con un po’di pazienza e abilità possono, sicuramente, apparire meno evidenti o addirittura scomparire.

Macchie solari sul viso: cause

Macchie solari sul viso: cause

Anche se quasi sempre attribuiamo la comparsa delle macchie scure sulla pelle al sole, la nostra pelle è il riflesso di molte alterazioni del nostro corpo che meritano un’attenzione particolare:

  • Fattori ormonali: sia le gravidanze che l’uso di contraccettivi ormonali sono complici della comparsa di macchie facciali simili al melasma.
  • Farmaci fotosensibili: sappiamo che molti farmaci inducono ad una particolare sensibilità alla luce solare. È importante evitare l’esposizione al sole se assumiamo immunosoppressori, farmaci antinfiammatori non steroidei o determinati gruppi di antibiotici.
  • Un altro fattore meno noto è la funzione della tiroide: molte persone con disturbi della tiroide soffrono anche della comparsa di macchie o pigmentazione.
  • Infiammazione: macchie che compaiono in un punto specifico su un’area della pelle che ha subito un’infiammazione, dopo la comparsa di acne, ustioni o cicatrici varie.
  • Le radiazioni solari: a volte è l’unica causa della comparsa di una macchia, ma è anche un fattore aggravante della pigmentazione ormonale o post-infiammatoria.

Macchie solari sul viso: 5 rimedi naturali

Macchie solari sul viso: 5 rimedi naturali

Per avere una pelle perfetta e priva di macchie non c’è bisogno di spendere tanti soldi in creme e trattamenti; la natura offre prodotti davvero utili e indispensabili per creare dei veri e propri trattamenti di bellezza naturali.

Le macchie sul viso di solito compaiono principalmente perché abbiamo la pelle esposta ai raggi del sole senza un’adeguata protezione solare, anche a causa dei cambiamenti ormonali durante la gravidanza o dell’inevitabile passare del tempo

Niente panico perché qui troverai diversi trattamenti naturali per eliminare quelle macchie sgradevoli che ci infastidiscono tanto e che danno quell’aspetto invecchiato alla pelle.

Succo di limone

L’ideale è spremere il succo di mezzo limone non trattato, in un contenitore, per poi applicarlo sul viso prima di andare a dormire. Mi raccomando, il tutto va applicato direttamente sulle zone in cui sono comparse le macchie per poi risciacquare al mattino con abbondante acqua fredda. 

Ovviamente bisogna fare attenzione a non esporti al sole mentre stai seguendo il trattamento al limone, perché può macchiare ulteriormente la pelle. La regola di base, quindi, è applicarlo solo di notte, su viso pulito e idratato.

Gel di aloe vera

L’aloe vera è un vero e proprio trattamento di bellezza completo, oltre ad aiutare nell’eliminazione dei brufoli, idrata, nutre e ammorbidisce la pelle. 

Utilizzarlo è semplice, basta prendere una foglia e ricavarne il gel oppure acquistarlo direttamente in erboristeria. 

Applica la gelatina sulle zone della pelle con le macchie e lasciare agire per 30 minuti, dopodiché bisogna risciacquare con abbondante acqua.

Argilla

L’uso dell’argilla per i trattamenti di bellezza è qualcosa di molto antico. Ha contenuti minerali che donano alla pelle proprietà attive, come pulizia profonda, disintossicazione, esfoliazione.  

Si può acquistare direttamente in erboristeria o in farmacia, ti basterà arricchirla con miscele oleose o oli essenziali e aggiungendo gradualmente l’acqua.

Una volta aggiunto il liquido, inizia a mescolare l’impasto dopo 15-20 minuti, in modo da lasciare all’argilla il tempo necessario per inglobare lentamente l’acqua ed idratarsi spontaneamente; dopodiché applica tutto sul viso e tieni in posa per 30 minuti.

Aceto di mele

L’aceto di mele, è ottimo per schiarire le macchie scure, stringere i pori e vere una pelle liscia e luminosa. Grazie al suo PH acido ci permette di eliminare le cellule morte, migliorare le rughe e la consistenza della pelle. 

Ti basterà immergere un batuffolo di cotone nell’aceto di mele e applicalo sulle macchie. Lasciarlo in posa per 20 minuti e lavare il viso con acqua fredda.

La curcuma

La curcuma ha la capacità di ridurre le pigmentazioni scure sulla pelle, motivo per cui è consigliata per rimuovere le macchie. 

Per fare questo, devi mescolare un cucchiaio di curcuma con 3 cucchiaini di succo di limone e formare una pasta. Applica tutto sulle aree scure del viso e tieni in posa per 30 minuti, dopodiché risciacqua con abbondante acqua fredda.

Macchie solari sul viso: tipi di macchie e trattamenti estetici

Il primo passo per rimuovere correttamente macchie o iperpigmentazione è fare una buona diagnosi; in questo modo sapremo di cosa abbiamo veramente a che fare. Affidati quindi ad un dermatologo che ti indirizzerà al meglio sul trattamento da eseguire.

Esistono, infatti, due tipologie di macchie più diffuse:

  • Lentigo: sono pure macchie solari e sono un chiaro segno di fotoinvecchiamento (invecchiamento della pelle associato all’esposizione solare). Questi tipi di macchie hanno una dimensione compresa tra 1 mm e 3 cm (tendono a crescere lentamente), con un bordo ben definito e un contorno marrone o nero irregolare. La sua posizione più frequente è nelle zone foto-esposte: viso, décolleté e dorso delle mani.
Macchie solari sul viso: lentigo
  • Melasma (noto anche come cloasma o “panno gravidanza”): è una macchia brunastra sotto forma di una macchia irregolare che appare preferibilmente sulla fronte, sul labbro superiore e sugli zigomi. Queste macchie di solito hanno una componente ormonale e di solito compaiono dopo la gravidanza o durante il trattamento con contraccettivi ormonali, sebbene l’esposizione al sole sia un fattore scatenante e, infatti, compaiono nelle aree fotoesposte.
Macchie solari sul viso: melasma

Niente panico, ci sono diverse tecniche per eliminare queste macchie sgradevoli che ci infastidiscono tanto e che danno quell’aspetto invecchiato al viso.

Adesso vedremo due tipi di trattamenti per combattere questi tipi di macchie.

Peeling depigmentante

Il peeling depigmentante è uno dei trattamenti più comuni nelle cliniche estetiche per trattare gli inestetismi, soprattutto per i melasmi. Per il trattamento possono essere utilizzati vari composti come l’acido glicolico, l’acido salicilico o l’acido retinoico, anche se a seconda dei casi avranno composizioni differenti che dovranno essere valutate da uno specialista.

Il lato positivo è che di solito può essere necessaria solo una sessione, sebbene abbia anche degli svantaggi, poiché il peeling di solito dura dalle 4 alle 6 ore senza essere in grado di rimuoverlo dal viso.

Quando il peeling verrà rimosso, la pelle sarà arrossata, quindi il trattamento proseguirà nei giorni successivi con aloe vera, rosa canina e crema depigmentante che faranno rigenerare il derma.

Un altro inconveniente è che durante le settimane successive dovresti evitare l’esposizione al sole direttamente sul viso, quindi se esci, dovresti indossare cappelli e un livello molto alto di protezione solare per il viso.

Luce pulsata

Un altro trattamento per rimuovere le macchie sul viso o sulle mani è il trattamento di luce pulsata, focalizzato principalmente sul trattamento di lentigo e macchie specifiche. Ed è che l’ IPL è uno dei trattamenti più efficaci e completi per eliminare possibili imperfezioni sul viso, con diverse applicazioni come l’acne.

Il funzionamento della luce pulsata nel caso delle macchie si limita a “bruciare” la macchia, grazie all’impulso luminoso generato che la colpisce solo. La macchia deve essere stata preventivamente trattata con creme depigmentanti in modo che la pelle in quel punto si indebolisca e “bruciando” la macchia la pelle si solleva più facilmente.

Lo svantaggio di questo trattamento contro un peeling depigmentante è che sono necessarie più sedute , oltre al fatto che non sarai stato esposto al sole due settimane prima del trattamento o diverse settimane dopo.

Macchie solari sul viso: 3 creme viso anti macchie

Un’altra opzione più economica e meno sacrificante è sicuramente un trattamento con una crema depigmentante.

Abbiamo selezionato per te le migliori creme anti macchie per gli inestetismi del viso. Sono tutte disponibili su Amazon e puoi ottenerli subito. 

Re-Clair

Macchie solari sul viso: Re Clair

La crema schiarente Re-Clair con fiori di Cipria contrasta e previene le macchie cutanee e l’incarnato non omogeneo. Ha una formulazione ricca di principi attivi schiarenti e antimacchia quali vitamina C, vitamina B, estratto di lievito, estratto di radici di quercia e giglio di mare.

Il principio attivo funziona come inibitore della Tirosinasi, l’enzima responsabile della formazione della melanina. La presenza di filtri UVA-UVB la rende questa crema adatta alle pelli sensibili. Dopo l’applicazione, si consiglia, l‘uso di una crema solare con fattore di protezione alta.

Bisogna applicare la crema Re-Clair due volte al giorno in modo costante ed uniforme sulle zone del viso da trattare. I primi risultati saranno visibili dopo circa 30 giorni, ossia il tempo necessario per il ricambio degli strati superiori della pelle.

Florence

Macchie solari sul viso: Florence

Il siero viso Florence è arricchito con ingredienti noti per la loro azione antirughe e antimacchie. Si assorbe subito per un’azione super idratante e rimpolpante immediata.

Il mix di vitamina C, E, acido ialuronico a basso e medio peso molecolare, olio di jojoba e aloe vera stimola la produzione di collagene migliorando la texture della pelle dall’interno.

Il siero viso ha una delicata fragranza agli agrumi, contrasta gli inestetismi della pelle rendendola radiosa e giovanile. Pensato per la pelle sensibile, idoneo per tutti i tipi di pelle: mista, secca, grassa, matura e scelta ormai immancabile anche per la bellezza uomo.

Clinique

Macchie solari sul viso: Clinique

La crema Clinique cancella le tracce del passato, grazie alla sua nuova tecnologia, antimacchie FPS20 che fornisce un trattamento mirato per aiutare a rafforzare la barriera della pelle e a proteggersi dai raggi nocivi UVA e UVB.
Questa fantastica crema aiuta la pelle a trattare e a correggere le macchie dovute a una iperpigmentazione e a proteggersi dalla loro futura comparsa.

E’ una crema idratante ricca e morbida, offre una protezione UVA/UVB ad ampio spettro per impedire la formazione di future macchie scure.
Ristabilisce e rinforza la barriera della pelle per meglio resistere alle aggressioni esterne; dona un’idratazione istantanea e duratura per tutta la giornata.

Macchie solari sul viso: beauty routine antimacchia

Se vogliamo seguire una routine antimacchia per evitare di dover utilizzare qualcuno di questi metodi per eliminarle, non ci resta che seguire pochi semplici passaggi.

  • Pulisci e idrata la pelle molto bene ogni giorno: una pelle sana avrà molte meno possibilità di macchiarsi.
  • Esfolia settimanalmente la pelle per eliminare lo strato esterno di cellule morte che possono favorire la comparsa di macchie.
  • Metti sempre la protezione solare: applica quotidianamente sia in inverno che in estate una crema solare o una crema idratante con un FPS alt, che corregge le macchie esistenti e previene la comparsa di nuove

Ricorda infine di non esporti al sole dopo aver assunto alcuni farmaci fotosensibilizzanti come contraccettivi orali, antidepressivi e non prendere il sole con i profumi.

Conclusione

Oltre il 50% delle donne presenta macchie sul viso e cerca un trattamento efficace per eliminarle.

Eppure, tutti gli specialisti raccomandano che per evitare la comparsa di macchie sulla pelle, è meglio usare sempre la protezione solare e non prendere il sole tra le 10 del mattino e le 4 del pomeriggio, ore di forte radiazione. 

Inoltre, è sufficiente seguire pochi semplici accorgimenti per prevenirle e, in base al tipo di macchie, curarle. Con i nostri consigli potrai così, finalmente trovare il trattamento giusto per te. Provare per credere!

Teresa Arcamone

Per i più curiosi, sono Teresa da Ischia, ho meno di trent'anni e, anche quando questa soglia sarà superata, le creme testate quotidianamente mi aiuteranno nel preservare la mia pelle liscia e radiosa ^-^

Articoli correlati

Back to top button